Ricerca Avanzata

Ricambi/Elaborazioni

Modello Vespa

Categoria

Sottocategoria

Produttore

Categorie

TIPOLOGIE VESPE ANNI 40

Nel 1946 la Piaggio iniziava la produzione di quello che diventerà lo scooter più famoso al mondo, la Vespa. Pratico ed economico rimetterà in strada l’italia del dopo guerra. Cerchi da 8 pollici, telaio in lamiera con scocca portante e un motore da 98cc porteranno a passeggio o al lavoro migliaia di persone per le strade del bel paese. Anche le donne la utilizzeranno volentieri grazie allo scudo che ripara e al serbatoio sotto sella che ne fanno lo scooter rivoluzionario e più apprezzato dopo oltre 70 anni dalla sua nascita.

Scegli qui sotto il tuo tipo di vespa:


Vespa 98

Nel 1946 nasce il mito della Vespa con il suo primo esemplare la vespa 98. La grande innovazione sono la scocca portante e il motore laterale con trasmissione diretta sulla ruota senza utilizzo di catena. L’avviamento della vespa tramite pedale consente un facile utilizzo a tutti. L’unica pecca sono gli ammortizzatori praticamente inesistenti, il comfort viene affidato quasi esclusivamente alle molle della sella.

Vedi articoli

Vespa bacchetta da V1T a V15T

Rispetto alla capostipite, la Piaggio con l’introduzione della vespa 125 riscuote un successo mondiale. Ciò che la caratterizza sono le migliori prestazioni del motore e il miglior confort grazie alla sospensione con molla elicoidale su entrambe le ruote. L’ammortizzatore passa da sinistra a destra. Anche la marmitta cambia aspetto assumendo la classica forma a pesce, cromata.

Vedi articoli